Per garantire l’efficienza del sistema di riscaldamento, compreso quello del condizionatore con pompa di calore, meglio mettere subito in pratica queste piccole accortezze che fanno la differenza.

Aprire le porte interne

Per avere un sistema di riscaldamento efficiente, le porte interne di casa andrebbero sempre mantenute ben aperte. Si tratta di una semplice azione che però risulta vitale in quanto aiuta a far circolare meglio l’aria calda garantendo una temperatura più omogenea nei vari ambienti domestici. L’eventuale presenza di vani non perfettamente riscaldati è particolarmente insidiosa perché significa avere problemi che riguardano l’efficienza del sistema di riscaldamento che farebbe più fatica a raggiungere la temperatura desiderata. Inoltre, per avere un sistema efficiente, meglio sottoporre il condizionatore a una revisione periodica. Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.assistenzacondizionatori.roma.it

Evitare di coprire le bocchette

Sia quando si tratta di bocchette che diffondono l’aria riscaldata dal condizionatore con pompa di calore sia quando si tratta di termosifoni tradizionali, coprirli è controproducente. Purtroppo, tantissime persone hanno ancora l’antipatica abitudine, da perdere il prima possibile, di posizionare lo stendino con i panni bagnati e umidicci davanti al calorifero o alla bocchetta dell’aria al fine di facilitare l’asciugatura. Potrebbe sembrare una buona idea ma in realtà è svantaggioso per quanto riguarda l’efficienza del sistema di riscaldamento. L’aria deve poter circolare liberamente altrimenti non si diffonde nel modo corretto negli ambienti.

Alzare e chiudere le tapparelle al bisogno

Un piccolo capitolo va dedicato anche alle tapparelle e avvolgibili che svolgono un ruolo cruciale nell’isolamento termico della casa. Per far funzionare al meglio il sistema di riscaldamento con la pompa di calore ed aumentarne la sua efficienza, conviene tenere le tapparelle ben aperte e alzate durante il giorno. Lo scopo è far entrare una maggiore quantità di luce solare che riscaldi l’ambiente e aumenti i gradi centigradi naturalmente.

Al contrario, nel momento in cui il sole cala, le tapparelle vanno abbassate perché aiutano, seppur lievemente, a mantenere la casa più calda schermando l’azione dell’aria esterna che abbasserebbe troppo la temperatura interna.

Di Editore