Regalare un fiore nel momento di massima sofferenza come quello del lutto, rappresenta un gesto simbolico. Detto ciò, occorre però sapere che non tutti i fiori sono uguali e occorre scegliere con attenzione quelli per esprimere le condoglianze.

Il crisantemo

Nei paesi occidentali è sicuramente il crisantemo ad essere il fiore che per eccellenza è legato al lutto. Il motivo è molto semplice poiché questi fiori sbocciano in concomitanza della festa di ognissanti. Le decorazioni floreali sono gestite e organizzate dall’agenzia di onoranze funebri a Milano.

I lilium

Molto utilizzati sono anche i lilium che hanno un significato legato alla purezza nel linguaggio dei fuori.

Le orchidee

Le orchidee all’interno del linguaggio dei fiori, un codice che assegna un significato particolare a ogni fiore, stanno a significare il dolore perciò sono molto indicate durante i funerali, a prescindere dalla specie presenta. Sono spesso relegate come pianta in vaso e più raramente recise.

I ciclamini

Il ciclamino testimonia vicinanza perciò può essere un’ottima soluzione quando si vuole fare un regalo floreale a delle persone che stanno affrontando un momento di estrema sofferenza per colpa della dipartita di un proprio caro.

I bucaneve

I bucaneve sono i fiori che più di tutti rappresentano purezza e innocenza perciò perfetti per i funerali. Inoltre, i tre petali di questo piccolo fiore a campana sono di colore bianco, la tinta che più si utilizza durante la celebrazione dei funerali.

Le rose

Le rose sono altri fiori molto eleganti che si vedono spesso durante i funerali. Il loro significato cambia in base al colore perciò occorre sceglierle con grande accuratezza e attenzione onde evitare di sbagliare.

I sempreverdi

Per gli addobbi e le decorazioni che spesso non vengono ordinate alla fioreria tramite agenzia di onoranze funebri a Milano, sono molto apprezzati anche i sempreverde poiché hanno il vantaggio di incorporare un messaggio di vita eterna.

Tuttavia, occorre sempre ricordare che bisogna comunque pensare a chi sono destinate perciò le decorazioni floreali possono includere un qualunque fiore purché sia tra i preferiti della persona venuta a mancare e della sua famiglia. Vale a dire che quindi sono ammessi strappi alla regola per poter onorare la memoria di un defunto.

Di Editore