Pompe funebri: chiamarle prima o no

Esiste la possibilità di chiamare e prendere precedenti accordi con una valida agenzia di onoranze funebri a Milano ma questo però non è sempre possibile. Infatti, la maggior parte delle volte le pompe funebri intervengono senza che vi siano previ accordi. Vediamo cosa succede nei due casi.

Chiamare all’ultimo minuto

Non serve avere preso accordi precedenti sui funerali con l’agenzia di onoranze funebri a Milano poiché il loro lavoro è quello di intervenire all’ultimo e predisporre tutto quanto nel minor tempo possibile. Quando avviene il decesso, che sia in casa o in strutture ospedaliere, le pompe funebri sono sempre chiamati a intervenire. Non appena i medici hanno accertato il decesso, gli addetti ritirano la salma e la portano presso la camera ardente dove verrà preparata e vestita. Tutto quello che serve per rendere degna memoria alla persona venuta a mancare è predisposto nel giro di pochi giorni; in accordo con i famigliari si presenta al chiesa, o un latra sala per il rito laico. Si stampano i manifesti per rendere pubblica la scomparsa e la data delle esequie. Le pompe funebri forniscono la casa e ordinano i fiori. All’entrata dalle chiesa, gli addetti distribuiscono i biglietti ricordo e poi, finito il rito, portano il feretro fino al campo santo per la sepoltura e l’estremo saluto.

Prendere precedenti accordi

Prendere precedenti accordi è possibile, ma resta pur sempre un caso raro. Capita che sia già tuto predisposto in caso di decesso solo quando in famiglia c’è una persona molto anziana oppure molto malata. Quando ci sono malattie degenerative che portano sicuramente al decesso, può capitare che si definiscano prima alcuni dettagli in maniera soprattutto da prevedere le spese relative all’organizzazione delle esequie. È un caso un po’ raro perché è difficile andare in un’agenzia di onoranze funebri a Milano significa avere accettato il destino che attende il proprio caro. Ancor più raro, ma non impossibile, è il caso in cui a una persona a va in agenzia per informarsi e organizzare il suo funerale: è ovviamente possibile farlo e avere tutto l’aiuto professionale del caso.