Scegliere gli infissi di casa in base allo stile: come si fa

Se siete alle prese con la scelta dei dettagli della vostra nuova casa o della casa ristrutturata, fatelo secondo lo stile finale che volete ottenere. Tutti gli elementi della vostra casa devono puntare nella medesima direzione, potendo così creare un ambiente curato in ogni particolare. Ecco allora come dovete fare per scegliere gli infissi Roma tenendo conto dello stile finale che volete a casa vostra.

Per uno stile classico o rustico

Se quello che volete ricreare a casa vostra è uno stile classico senza tempo che non passa mia. I serramenti che fanno al caso vostro sono quelli in legno. Abbinateli con pavimenti dello stesso materiale per un effetto davvero curato. Un infisso in legno va benissimo anche se quello che vi piace di più è lo stile rustico, dove il legno al fa da padrone. Abbinate i serramenti in legno con pareti rustiche, magari con pietra naturale a vista per un effetto davvero unico. In questo caso, preferite pavimenti in legni più nodosi e con sfumature in vista.

Per uno stile più contemporaneo

Se la vostra casa ha uno stile contemporaneo, quello che fa per voi sono gli infissi Roma in alluminio. Se avete adottato uno stile molto al passo con i tempi e utilizzato materiali come il cemento, l’allumino è il giusto connubio. Materiali all’avanguardia e soluzioni dall’estetica perfetta sono ciò che fa al caso vostro. Se volte un impatto visivo ancora migliore, fatevi installare il cassonetto delle tapparelle esterno così da non averlo in vista dentro casa sopra ogni finestra.

Per uno stile moderno

Se vi piace la casa moderna con soluzioni di riciclo, tocchi nordici, con ispirazioni industrial ed elementi anche tecnici, allora optate per degli infissi Roma che sono la scelta ideale anche se non avete ben deciso. Questo tipo di serramento è prefetto se no siete sicuri dell’arredo scelto anche se amate molto continuare a cambiarlo. Un infisso realizzato con il pvc vi permette di creare una base neutra, infatti.