Questi sono 5 ottimi consigli per evitare di sprecare l’acqua in casa, una risorsa sempre più preziosa e scarsa soprattutto in periodi estivi di siccità, sebben si parla di scarsità di acqua anche in altri periodi dell’anno con precipitazioni scarse come è accaduto lo scorso inverno per colpa del cambiamento climatico.

Preferire cicli di lavaggio brevi ed ecologici

Tanto per iniziare, ogni volta che usi la lavatrice o la lavastoviglie imposta un ciclo di lavaggio ecologico. In linea di massima, negli elettrodomestici di ultima generazione, il primo programma è quello ecologico che garantisce un uso ridotto di acqua ed energia. Aiuta ad aumentare la sostenibilità ambientale e, allo stesso tempo, a ridurre i costi fatturati in bolletta. Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.assistenzarinnai.roma.it

Riutilizzare l’acqua

Buttare via l’acqua è un vero spreco che nessuno può permettersi durante un periodo di siccità. La frutta e la verdura, ad esempio, sono da lavare in ammollo in una bacinella piena d’acqua e non sotto l’acqua corrente. In questo semplice modo è possibile recuperare l’acqua e utilizzarla per altri scopi. Ad esempio, si può darla ai fiori e alle piante aromatiche sul balcone o il davanzale della cucina.

Fare una doccia veloce

È inevitabile lavarsi tutti i giorni ora che fa caldo. Tuttavia, se vuoi abbassare l’uso di acqua, soprattutto calda, preferisci una doccia perché sia veloce rispetto al bagno nella vasca. Infatti, se la doccia dura più di cinque minuti, si utilizza un sacco di acqua che finisce nello scarico.

Inoltre, per evitare gli sprechi e avere apparecchi più efficienti in casa, prenota una revisione periodica della tua caldaia. In questo modo, il dispositivo mantiene e migliora la sua efficienza, evitando di sprecare il costoso gas naturale.

Una placca di scarico doppio per il wc

Al posto del classico pulsante per lo scarico del wc, ti conviene installare una placca con un doppio pulsante. Si tratta di placche che consentono di modulare lo sciacquone del wc in base alla situazione, evitando di sprecare tanta acqua.

Di Editore