Nel momento in cui un’automobile è arrivata la fine della sua vita utile, non resta che demolirla. Tuttavia, è necessario capire che tale operazione può esser fatta solo dal proprietario del veicolo.

Il certificato di proprietà: che cos’è

L’unico soggetto che può demolire l’automobile è il suo proprietario. Per tale motivo, al centro che si occupa di demolizione e rottamazione auto Roma, occorre presentare il certificato di priorità, si tratta del documento che attesta l’identità del legittimo proprietario. Si può sentire parlare di questo documento anche come foglio complementare. È in formato cartaceo quando si tratta di automobili piuttosto datate. Di solito, il foglio non è tra i documenti in automobile come invece capita per il libretto di circolazione, ma piuttosto

Invece, per i veicoli più recenti, il documento è in formato digitale, vale a dire che è inutile cercarlo in giro per casa o dell’automobile poiché è semplicemente scaricabile dal sito dell’ACI in pochi click.

Chi può demolire l’automobile

È fondamentale presentare un documento come il certificato di proprietà perché l’unico soggetto che può ordinare la demolizione è il proprietario. Una volta preso il foglio complementare, occorre quindi anche un documento di identità valido, cioè non scaduto. Puoi portare la carta di identità classica ma vanno benissimo anche la patente di guida oppure il passaporto.

Alcuni casi particolari

Tuttavia, esistono anche altri casi particolari che differiscono dal solito che vale la pena approfondire brevemente per capire meglio come funziona la demolizione e rottamazione auto Roma.

Nel caso in cui tu non sia in effetti il proprietario del veicolo da demolire, deve presentare altri documenti per poterlo fare. Se l’automobile è un’eredità, allora ti serve anche un atto notarile sostitutivo.

Se l’automobile ti è stata venduta, forse il certificato di proprietà non è ancora stato aggiornata, sia virtualmente che fisicamente allo sportello ACI, perciò potresti dover esibire anche l’atto di vendita.

Se sei il tutore dell’effettivo proprietario, per procedere tu stesso con la demolizione devi presentare tutti i moduli che possano dimostrare il tuo ruolo, compreso una delega. Per altri casi particolari, fai riferimento allo sportello ACI più vicino a te oppure direttamente al centro che si occupa di demolizioni.

Di Editore